Questo articolo è stato letto 213 volte

IL CASO – trattenimento – agibilità – durata

Alla luce di tutti i provvedimenti legislativi emanati ad oggi, si chiede di conoscere l’iter da seguire per il seguente caso: premesso che le discoteche sono chiuse come da normativa , ad una discoteca autorizzata ai sensi dell’art. 68 del tulps e con parere agibilità art. 80 tulps, scade a dicembre l’autorizzazione art. 68 legata alla validità del parere di agibilità (due anni) il titolare vorrebbe rinnovare l’autorizzazione con dichiarazione sostitutiva dove dichiara che nulla è variato nelle strutture e impianti, tale dichiarazione deve essere valutata dalla CCVLPS che si deve comunque esprimere? oppure come comportarci?

 

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *