Organizzazione di eventi privati – Le regole di sicurezza

L’Anci, con nota del 23 novembre 2017, ricorda agli organizzatori privati o promotori di eventi che devono farsi carico integralmente delle spese del personale relative alle prestazioni in materia  di sicurezza e di polizia stradale necessari allo svolgimento di attività ed iniziative da loro promosse di carattere privato.

 

 

Discende da tale obbligo a carico dei soggetti privati l’impossibilità per i Comuni di consentire lo svolgimento di eventi che comportino servizi di sicurezza e polizia stradale “necessari” a garantire lo svolgimento degli stessi eventi privati senza aver preventivamente disposto il versamento del corrispettivo da parte del promotore e/o organizzatore.

NORME DI RIFERIMENTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.