Revisione ordinaria della pianta organica delle farmacie

ANCI con nota informativa del 28/6/2018 ricorda ai Comuni l’obbligo di provvedere quanto prima, ove non lo avessero ancora fatto, alla revisione della pianta organica delle farmacie.

Come si legge in apertura “la disciplina relativa all’istituzione, allocazione e gestione delle farmacie è stata interessata, negli anni, da una stratificazione normativa, cui sono seguiti interventi giurisprudenziali non sempre univoci. Tali elementi hanno recato diverse problematiche interpretative ed applicative rispetto alle quali, solo di recente, si sono affermati alcuni orientamenti prevalenti.
La presente comunicazione è volta quindi a fornire alcune informazioni utili, a tutti i Comuni, circa l’adempimento relativo alla revisione ordinaria della pianta organica delle farmacie
”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.