Questo articolo è stato letto 286 volte

IL CASO – commercio su area privata – usato – locali di deposito

vendia auto

Il nostro Ente ha ricevuto una SCIA per attività di commercio a distanza di auto usate indicando come ‘NON PRESENTE’ il magazzino (ha spuntato NO alla domanda ‘Il magazzino si trova nello stesso indirizzo della sede operativa”).

La nota del 1 agosto 2016 della Prefettura di Verona al punto 3 indica come “doverosa l’indicazione del luogo in cui vengono custodite le vetture destinate alla vendite, poichè la sua mancanza rende impossibile eseguire i controlli di polizia amministrativa”.

Si chiede se tale mancanza secondo voi possa essere conformata oppure se l’ente debba vietare la prosecuzione dell’attività.
Si chiede, inoltre, il riferimento normativo da citare nel provvedimento che verrà adottato.

 

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>