Questo articolo è stato letto 1 volte

Tutela dei consumatori: il diritto di recesso (Approfondimento)

Cos’è e quando può essere legittimamente usato il diritto di recesso
Premessa: ogni volta che si acquista un bene o un servizio, avviene tra il compratore ed il venditore un contratto il quale come previsto dall’Art. 1321 del Codice civile  è l’accordo di due o più parti per costituire, regolare o estinguere tra loro un rapporto giuridico patrimoniale, perciò quando chi acquista il bene o servizio è in grado di visionare immediatamente ciò che intende acquistare e ritenendolo idoneo alla sua richiesta elargisce il denaro necessario per poter entrarne in possesso, in quel momento il contratto, salvo i casi in cui fraudolentemente o colpevolmente l’oggetto del contratto sia diverso per qualità da quello stabilito, si considera concluso…(>> Continua)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>