DISTURBO DELLA QUIETE PUBBLICA – Disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone

Il superamento dei limiti differenziali del rumore, quando ne discenda la concreta idoneità a disturbare un numero indeterminato di persone, rende l’attività che li produce in ogni caso penalmente rilevante.

17 Settembre 2015
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento